Virtual Grand Prix

Torna all'indice dei giochi Grazie PAOLO CATTANI. Grazie per questo magnifico regalo di Natale. Era ora che qualcuno rinnovasse questo settore videoludico su Amiga. Troppo tempo è passato da quando ho giocato per l'ultima volta ad una simulazione di Formula 1 sul mio amato computer. Vi ricordate ''Formula 1 Grand Prix''? Quel gioco fece la storia su Amiga. Era giocabilissimo, abbastanza veloce, ed anche molto divertente. Beh, questa nuova simulazione, molto simulazione poco arcade, è veramente ben fatta e riesce a strappare il trono al suo predecessore.

Un'immagine del giocoIl gioco è strutturato in modo tale da rispecchiare le vere corse di Formula 1, infatti sembra proprio di gareggiare in un gran premio in tutte la sue parti. Naturalmente il gioco risiede su di un CD-ROM installabile su HD. La possibilità dell'installazione è data dall'installer che troverete al suo interno; l'installazione copierà il minimo indispensabile sul vostro HD. Potrete effettuare anche un'installazione più grande, però, per far questo, vi consiglio caldamente di leggervi bene le istruzioni che si trovano sul CD-ROM. Se non avete un HD o ne avete uno di piccole dimensioni, potrete giocare anche via CD-ROM, senza effettuare nessun tipo di installazione.

Una volta fatti tutti i preparativi, potrete cominciare a fare la prima partita. Cliccando sull'icona del gioco, si apriranno davanti ai vostri occhi le prime immagini ed una introduzione, che tra le altre cose, vi mostrerà una bellissima auto in 3d. Tutta l'introduzione vi farà vedere dei filmati riguardanti le corse di Formula 1. Premetto che l'icona da lanciare per giocare va scelta tra 3 possibili soluzioni, di cui la prima è la modalità video base 320*256, la seconda vi restituisce una risoluzione di 320*512, e la terza viene usata su schede video utilizzando la modalità Double Buffering.
Finita l'introduzione entrerete nel vivo del gioco. Si mostrerà ai vostri occhi una schermata dove poter scegliere diverse opzioni. Ogni opzione, a sua volta, ne contiene delle atre. Esse permettono di scegliere le varie modalità di gioco (campionato, corsa singola, etc.) ed offrono la possibilitÓ di effettuare modifiche su determinati settaggi, salvare le partite, etc. Il gioco vi consente di effettuare anche molte modifiche alla vostra auto prima di mettervi in pista e fare un gara.

Un'immagine del giocoDiciamo che l'attenzione che il nostro PAOLO ha dato a tutti i vari particolari di questo sport rendono il gioco molto complesso, ma anche molto realistico ed impegnativo. Pensate che ci sono proprio tutte le piste, e sono identiche alle versioni originali. Inoltre, possono essere scelte anche macchine di diverse scuderie, cosa che aumenta di vari punti la longevità del prodotto e che lo rende completo.
La tecnica di programmazione è di un livello molto alto. La grafica è tutta in texture, compreso il cielo ed il riflesso delle nuvole sul cofano. Il numero di frames è abbastanza buono anche su computer non molto potenti. L'audio poteva esser fatto meglio, soprattutto per il parlato digitalizzato... Peccato. La velocità con cui si muove il tutto è abbastanza gradevole.
La nota dolente che ho riscontrato, nel giocare, è che le collisioni sono fatte in una maniera sicuramente migliorabile, soprattutto quando si va a sbattere contro i bordi della pista. E' anche difficoltoso inserire la retromarcia in determinati casi, perchè è stato adottato lo strano sistema di usare i tasti cursore per scegliere il senso di marcia, e cioè avanti o retro. Un pò insolito, anche perchè il vecchio Formula 1 faceva tutto tramite Joystick ed era certamente la soluzione migliore per poter effettuare le manovre su pista, soprattutto dopo un incidente. Sulla effettiva giocabilità questo titolo perde qualche punto.

Un'immagine del giocoIl gioco, inoltre, vi consente di giocare sia internamente al cockpit che esternamente. Quest'ultimo vi da la possibilità di scegliere diverse angolazioni. Chiudo il discorso concludendo che il gioco è fatto veramente bene sotto molti aspetti e nel complesso è un buon prodotto. Vorrei parlarvi di più di questo titolo perchè sicuramente gli sforzi di PAOLO CATTANI se li meritano, però è praticamente impossibile perchè il tempo è tiranno e la recensione la devo assolutamente consegnare praticamente ora. Vi rimando ad un futuro box aggiornativo, perchè, se non lo sapete, il buon PAOLO, non contento del lavoro che ha svolto, sta lavorando ad un Update che apporterà qualche correzione al codice ed inserirà la versione PowerPC (lo sviluppo di quest'ultima è per ora sospeso in seguito agli ultimi annunci di Amiga Int.) che potrà raggiungere la risoluzione di 640*512 o 640* 480. Staremo a vedere cosa ci preparerà questa volta: se l'aggiornamento sarà valido sicuramente il voto aumenterà notevolmente.

Non posso far altro che consigliare a tutti gli appassionati di corse di Formula 1 di ordinare la copia ORIGINALE dal vostro rivenditore più vicino. Alla prossima recensione!!!

bySpawn


Si ringrazia PAOLO CATTANI - Epic Marketing - Islona Entertainment Ltd. per averci fornito una copia originale del loro prodotto

Virtual Grand Prix
Grafica: 90%
Sonoro: 90%
Giocabilità: 90%
Tecnica: 90%
Longevità: 90%
Globale: 90%

Configurazione Minima

Processore: 68020
Sistema operativo: 3.0
Grafica: AGA
Audio: Paula
Memoria: 2 MB di Chip + 4 MB di Fast

Configurazione Consigliata

Processore: 68040
Memoria: 32 MB
Grafica: qualsiasi scheda grafica
C d-Rom: 16x

Supporto

Processore: 68020-30-40-60
OS: 3.0, 3.1, 3.5
Audio: Paula
Grafica: AGA, qualsiasi scheda grafica
Multitasking:

Torna all'Home Page di AmiWorld


Copyright AMiWoRLD
Contact:
For this aricle: spawnppc@amiworld.it
General info: info@amiworld.it
[Made On Amiga]